ASOCIACIÓN LATINA PARA EL ANÁLISIS DE LOS SISTEMAS DE SALUD

Volúmenes publicados

tecno_salute_2Tecnologia e Salute

Alcuni profili giuridici

ISBN 978-88-548-9488-4
I edizione: luglio 2016

Il XXVI CALASS (Ancona, 3–5 settembre 2015) aveva come tema principale “Tecnologie e salute”. Il vocabolo “tecnologie” è stato inteso in senso ampio, comprendendo variegati percorsi, strumenti e modalità per migliorare la salute dei cittadini e l’efficienza dei sistemi sanitari. Partendo dalla considerazione che la sanità è in corso di trasformazione, non solo a causa delle limitazioni dettate dalla crisi economica, i lavori nel XXVI CALASS sono stati tanti e tali da non poter essere descritti analiticamente. Tutti, comunque, sono stati accomunati dalla constatazione che sicuramente le tecnologie nel tempo hanno fatto fare passi da gigante ai sistemi sanitari. Balzi, che pure in anni di difficoltà finanziarie, hanno condotto all’ulteriore sviluppo delle scienze mediche e sociali, al miglioramento dei livelli di salute e di benessere della popolazione. Certo, non sono mancati aspetti ed effetti negativi, come è emerso nelle diverse comunicazioni dei partecipanti al congresso. I contributi contenuti nel volume costituiscono uno spaccato delle riflessioni di matrice giuridica che hanno trovato spazio nel XXVI CALASS e che hanno superato il vaglio del doppio referaggio anonimo cieco.

Contributi di Martina Anzini, Andrea Betto, Ilaria Bresciani, Marta Cerioni, Monica De Angelis, Rosa Di Meo, Barbara Malaisi, Federico Onnis Cugia, Bianca Maria Orciani, Gloria Mancini Palamoni, Virginie Rage.

 

Monica De Angelis è docente di Diritto delle istituzioni pubbliche, Diritto amministrativo e Legislazione sanitaria presso l’Università Politecnica delle Marche. Presidente ALASS, è autrice di monografie, saggi e contributi in volumi collettanei di Diritto amministrativo, Diritto sanitario e Diritto pubblico dell’economia.

→ Scaricare l’Indice e l’Introduzione

19 agosto, 2016